lunedì 18 maggio 2009

IL BENESSERE DELLO STRETCHING

Lo stretching all'apparenza sembra una cosa noiosa, eppure fondamentale per il benessere psicofisico di ogni individuo.
Troppe volte quando siamo alle prese con sacchetti, borse e borsette si tende a posizionare male queste ed il nostro corpo si sbilancia con danni anche pesanti sulla postura, l'ideale sarebbe quindi sorreggersi in maniera bilanciata.

Ogni volta che si tende a sollevare il peso si determina una contrazione del diaframma, questo muscolo che separa la cavità toracica dalla addominale la quale si irrigidisce per proteggere gli organi interni evitando la modifica della loro posizione.

Mentre si svolgono le comuni faccende domestiche si lavora intensamente e si contrae in modo eccessivo, quello dalla cui parte si trova l'oggetto pesante, ecco che la contrazione muscolare accentuata comporta uno sbilanciamento della postura nella stessa direzione e un'estensione delle fasce muscolari del lato opposto.
Le tensioni muscolari ripetute nel tempo modificano in maniera negativa l'assetto posturale del corpo.

Ecco che il benessere si recupera grazie allo stretching che permette di ritrovare il giusto assetto corporeo e contrasta gli indolenzimenti più o meno accentuati che lo sforzo di trasportare oggetti pesanti inevitabilmente crea.
Ecco alcuni brevi esercizi di stretching molto utili, per rilassare il diaframma con le gambe sollevate a squadra e appoggiate ad una parete, glutei o vicini al muro, braccia lungo al corpo o aperte a candeliere.

Posizione che permette di allentare le tensioni della colonna vertebrale facendo recuperare quel benessere che inevitabilmente viene perso, respirare lentamente gonfiando e sgonfiando l'addome.

Per allentare le tensioni concentrate su un solo lato del corpo e bilanciare così la postura si può fare un'esercizio di stretching che punti all'immobilizzazione, in piedi , gambe divaricate e leggermente piegate, amni appoggiate sui fianchi, mobilizzare la parte bassa della schiena oscillando il bacino avanti ed indietro.

Un terzo esercizio utile di stretching per recuperare benessere è quello che impegna e dà tono a tutta la muscolatura, donando maggiore benessere anche alla mente. In piedi davanti ad un gradino: se lo sforzo è stato compiuto dalla parte destra è importante appoggiare il piede sinistro sul gradino e tenere un peso leggero sulla mano sinistra. Importante poi è salire lentamente sul gradino, appoggiare entrambe i piedi e stirarli verso l'alto

1 commento:

leonidiog ha detto...

Ciao dalla Grecia!

Privacy

Cookies

I cookies sono piccoli file di testo che vengono installati da parte di un sito Web sul browser dell’Utente e che registrano alcune informazioni relative alla sua attività di navigazione; tali dati, se i cookies non vengono disabilitati, vengono comunicati al sito che li ha installati ogni qualvolta l’Utente torna a visitarli.Questo sito non installa in modo automatico cookies di alcun genere.Per pubblicare gli annunci uesto sito utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti quali Google. In qualità di fornitore indipendente, Google utilizza i cookie per pubblicare gli annunci al fine di utilizzare questi dati raccolti (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Uno di questi cookies utilizzato da Google è chiamato DART. L’utilizzo del cookie DART consente a Google di pubblicare annunci per gli utenti in base alla loro visita a questo sito e ad altri siti Internet: in questo modo saranno visualizzati annunci più pertinenti sia con i temi trattati nel sito che con l’inclinazione dei visitatori. Gli utenti possono reperire più informazioni, conoscere le opzioni disponibili e scegliere di non utilizzare il cookie DART consultando la pagina relativa alle norme di Google sulla privacy per la rete di contenuti e per gli annunci.